Ordinanza 63 del 24 Lagglio 2020
Regione Campania

 

L’ordinanza contiene le seguenti misure:

  • obbligo ai soggetti che utilizzano mezzi di trasporto (di linea e non di linea), di indossare correttamente i dispositivi di protezione individuale (mascherine) , in tutte le aree terminal nonche all’ingresso e a bordo dei mezzi di trasporto , durante tutto il tragitto. L’eventuale inosservanza è punita con il pagamento di 1000 euro (art.6);
  • previsto il massimo della sanzione (1.000 euro) per chiunque non indossi la mascherina ove già previsto dalle ordinanze regionali (tutti i luoghi al chiuso). Si ricorda che è obbligatorio portare con sé la mascherina;
  • si invitano le forze dell’ordine e le polizie municipali a controlli rigorosi nelle situazioni di assembramento, e nelle quali, al chiuso, i cittadini non indossino la mascherina (negozi, supermercati, bar, esercizi commerciali, locali pubblici etc.)
  •  i cittadini che arrivano da paesi esteri devono obbligatoriamente osservare la quarantena ;

– È stato dato mandato alle Aziende Sanitarie di individuare alberghi Covid da riservare alla quarantena di pazienti asintomatici.


Allegati:
Ordinanza n.63 del 24 Luglio 2020 (pdf 4513kb)
Chiarimento n.29 all'ordinanza n.63 (pdf 83kb)

Riferimenti : Regione Campania Elenco Ordinanze