Avviso pubblico per la erogazione
di buoni spesa  alimentare

VISTE:

  •  l’Ordinanza del Capo del Dipartimento della protezione civile n. 658 del 30/03/2020
    recante: “Ulteriori interventi urgenti di protezione civile in relazione all’emergenza relativa
    al rischio sanitario connesso all’insorgenza di patologie derivanti da agenti virali
    trasmissibili”.
  • La deliberazione della Giunta Comunale n. 79 in data 14/12/2020;

Tutti i cittadini che pensano di avere titolo in base a quanto disposto dall’art. 2 comma 6 dell’ordinanza, che dispone:
“L’Ufficio dei servizi sociali di ciascun Comune individua la platea dei beneficiari ed il relativo contributo tra i nuclei familiari più esposti agli
effetti economici derivanti dall’emergenza epidemiologica da virus Covid-19 e tra quelli in stato di bisogno, per soddisfare le necessità più urgenti ed essenziali con priorità per quelli non già assegnatari di sostegno pubblico”.

Si tenga presente che le modalità con cui verranno definite le persone destinatarie delle iniziative di solidarietà alimentare sono in fase di emanazione da parte degli organi competenti.
Non è escluso che qualcuno di coloro che hanno fatto istanza venga escluso in ragione di queste linee guida in fase di emanazione.
Nella gestione delle risorse verrà data priorità ai nuclei familiari non assegnatari di sostegno pubblico (Rdc, Rei, Naspi, indennità di mobilità, cassa integrazione guadagni, altre forme di sostegno previste a livello locale o regionale)
Chi dichiara il falso, oltre ad essere immediatamente escluso dai benefici, verrà denunciato nelle sedi competenti.
L’Istanza andrà presentata esclusivamente con il modello in allegato


ENTRO E NON OLTRE LE ORE 12.00
DEL 21/12/2020

 


L’istanza andrà inviata preferibilmente via mail al seguente indirizzo:
prot.sanpietroinfine@asmepec.it, accompagnata dalla scansione di un documento di identità di chi la presenta e degli ulteriori documenti utili alla gestione della domanda.
Per chi non è in grado di inviarla via e-mail può essere consegnata al protocollo comunale previo appuntamento telefonico.
Ogni famiglia potrà presentare una sola istanza.
Questa amministrazione rilascerà ad ogni famiglia avente diritto dei buoni spesa fino ad esaurimento fondi, come stabilito dalla seguente tabella:

  •  € 100,00 per famiglie di 1 componente
  •  € 50,00 ogni componente oltre il primo


Le famiglie potranno spendere questi buoni solo per l’acquisto di prodotti alimentari, presso i seguenti esercizi commerciali che hanno aderito alla richiesta dei servizi sociali comunali:

 

  • D.P.M. s.r.l. Cassino – esercizio Decò di Mignano Montelungo
  • Braceria La Marchigiana di San Vittore del Lazio
  • Gecod s.r.l. di San Vittore del Lazio
  • Forgetta Rosanna – Alimentari di San Pietro Infine

Il presente bando rimarrà valido fino all’esaurimento delle somme disponibili.
Informazioni potranno essere richieste a:
Ufficio Amministrativo: Paola Stringhini tel.0823900322
Ufficio Ragioneria: Dott.Antonio Fionda tel.0823900313


Allegati:
Domanda di ammissione Buoni Spesa Alimentare  
(.doc 43kb)
Privacy - consenso informato per il trattamento di dati personali  (.doc 62kb)


AVVISO Buoni Alimentari  (.pdf  525kb)